Forni di Sotto

 

 

Forni di Sotto

 

Nell’alta valle del Tagliamento in una piacevole valle incontaminata troviamo Forni di Sotto. Il paese adagiato in una vasta pianura, sovrastato dai boschi Voani, dominato dalla vetta Dolomitica del Monte Ciarescins, è un’immagine di notevole suggestione. La tranquillità ed il silenzio della valle sono le caratteristiche essenziali per vivere a contatto con la natura.

Municipio:

 

Da vedere

 

Il Centro visite

Il centro visite del Parco Naturale delle Dolomiti Friulane sito a Forni di Sotto, è organizzato su due piani del fabbricato di fronte al municipio.

Ospita la mostra “Le tipologie forestali del Parco”, la quale illustra le caratteristiche forestali e le modalità di utilizzazione dei boschi nel tempo. Troviamo qui la teleferica della Val Poschiadea, un manufatto ricostruito integralmente e posizionato così come si sarebbe potuto osservare fino ai primi anni sessanta. Una
significativa opera di archeologia forestale, che un tempo veniva utilizzata per trasportare a valle il legname tagliato nei boschi più lontani ed impervi.

Teleferica della Val Poschiadea

La teleferica della Val Poschiadea è un manufatto ricostruito integralmente e posizionato così come si sarebbe potuto osservare fino ai primi anni sessanta. Si tratta di una significativa opera di archeologia forestale, una stretta parente delle attuali funivie, la quale un tempo veniva utilizzata per trasportare a valle il legname tagliato nei boschi più lontani ed impervi. La Teleferica della Val Poschiadea è in funzione in relazione alle attività connesse al Centro visite del Parco di Forni di Sotto, contribuendo comunque al tempo stesso a favorire la selvicoltura ed il prelievo di legname ad uso della popolazione locale.

Manifestazioni

  • Fieste dal Pais (ferragosto)
  • Torneo di calcio A5 “Trekas Cup” (agosto)
  • Fieste dal Pardon (ottobre)